Categorie

Pubblicato il in Guide, Mobile | 0 commenti

Conoscere un numero dal seriale SIM: ecco come fare

Conoscere un numero dal seriale SIM: ecco come fare

In questo articolo ti spiegheremo come conoscere un numero di telefono a partire dal seriale SIM di una scheda Vodafone, TIM, Wind o 3.

Cos’è un seriale SIM?

Il seriale SIM altro non è che il codice identificativo stampato su ogni scheda SIM:

Codice seriale sim card

Tale codice serve ad identificare in maniera univoca la scheda a cui è associato: non esistono infatti due schede SIM con lo stesso codice seriale, mentre potrebbero esistere due SIM card a cui è associato lo stesso numero di telefono (ad esempio nel caso del servizio SIM BIS di Vodafone).

Come conoscere un numero di telefono a partire a partire dal seriale SIM

Secondo le ultime statistiche, il numero di schede SIM attivate in tutto il mondo ha superato addirittura il numero di abitanti del nostro pianeta.

Trovarsi per casa una scheda SIM della quale non ci si ricorda il numero di telefono è quindi un eventualità tutt’altro che rara.

Come fare in questi casi? Hai a disposizione sostanzialmente tre metodi per scoprire il numero di telefono a partire dal seriale SIM. Vediamoli insieme.

1. Auto-telefonarti

Si tratta del metodo più semplice e veloce in assoluto, a patto di avere ancora credito residuo sulla SIM card in questione.

Ti basterà infatti inserirla in un cellulare qualsiasi ed effettuare una chiamata al numero attuale, così da visualizzare direttamente sul display il numero del chiamante.

2. Rivolgerti all’assistenza telefonica del proprio gestore

Per poter conoscere il numero di telefono associato alla tua SIM card puoi anche rivolgerti all’assistenza telefonica del tuo gestore, ad una condizione: devi essere l’intestatario della scheda in questione.

Durante la chiamata ti verranno infatti richiesti i dati necessari per verificare che la tua identità e quella del proprietario della scheda coincidano.

Ecco il numero da comporre per contattare i vari operatori telefonici:

  • VODAFONE: 190
  • TIM: 119 (se non ci riesci, leggi questo articolo)
  • WIND: 155
  • 3: 133

3. Rivolgerti ad un negozio del proprio gestore

Si tratta di un metodo del tutto analogo al precedente, per il quale valgono le stesse condizioni: il numero di telefono ti verrà rivelato soltanto nel caso in cui la scheda SIM in questione sia intestata a te.

Se questa condizione è rispettata, non dovrai fare altro che recarti presso un negozio del tuo gestore telefonico (Vodafone, Tim, Wind o 3), munito di documento d’identità e della scheda SIM in questione.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Condividi: