Categorie

Pubblicato il in Guadagnare, Guide | 0 commenti

Come vendere libri scolastici usati su internet

Come vendere libri scolastici usati su internet

Nella guida di oggi ti spiegheremo come vendere i tuoi libri scolastici usati su internet, utilizzando sito di compravendita più famoso d’Italia: libraccio.it. Ma prima di farlo, è importante fare chiarezza su alcuni punti.

Contenuti

Vendere libri usati su internet: conviene?

Dipende.

Se da una parte la vendita su internet è comoda e veloce, dall’altra riduce generalmente il margine di guadagno rispetto alla vendita diretta. Ad esempio, vendendo libri usati direttamente all’interessato potresti chiedere il 50% del prezzo di copertina, mentre vendendoli online (tra commissioni e spese varie) i ricavi saranno generalmente inferiori al 30-35%.

Idealmente, per massimizzare il profitto, la miglior pratica sarebbe la seguente: vendere in prima battuta i libri di persona (via mercatini scolastici, affissione di annunci e contatto diretto), e soltanto in seguito vendere le rimanenze tramite negozi fisici o su internet.

Quando vendere i libri usati?

I periodi migliori per vendere i propri libri di testo usati sono essenzialmente due:

  • Fine dell’anno scolastico (giugno-luglio)
    È questo il periodo in cui negozi (sia fisici, che online, come il Libraccio) hanno maggiore necessità di acquistare libri, per poi venderli a prezzo raddoppiato. Aspettando troppo tempo rischi che la scorta di libri sia già stata effettuata, con il risultato che i tuoi verranno respinti o acquistati a prezzi simbolici (1 euro a libro, ad esempio).
  • Inizio dell’anno scolastico (settembre)
    In questo periodo i negozi che vendono libri hanno generalmente esaurito le loro scorte di libri usati, perciò alcuni libri che hai provato a vendere senza successo prima potrebbero essere ora nuovamente richiesti. Molti ragazzi attendono inoltre questo periodo per provare ad acquistare libri a prezzi più bassi rispetto alla fine dell’anno scolastico.

In che condizioni devono essere i libri venduti online?

Per rispondere a questa domanda possiamo rifarci alle condizioni di vendita riportate su libraccio.it (valide generalmente anche per altri negozi online):

Libraccio.it acquista solo libri usati pienamente integri, cioè senza pagine mancanti o strappate.

Devono essere presenti tutti gli allegati ed eventuali supporti elettronici (es. CD, DVD ecc.) compresi nel volume. Non si accettano copie omaggio o copie prive del talloncino triangolare di vendita sul retro della copertina. Gli eserciziari vengono accettati solo se non svolti o svolti a matita. I libri non devono essere rovinati o presentare segni di grave usura.

I libri verranno esaminati dal nostro staff che ne giudicherà le condizioni e valuterà, con parere insindacabile, il rispetto delle condizioni indicate.

Da sottolineare come, almeno per quanto riguarda libraccio.it, i libri giudicati non idonei non verranno pagati né restituiti.

Come vendere i libri scolastici usati su Libraccio

Libraccio.it è il sito online più utilizzato in italia per la compravendita di libri usati. Per ogni libro venduto su questa piattaforma potrai ricevere solitamente dal 25% al 35% del prezzo di copertina. Al ricavo totale dovrai però sottrarre il costo del ritiro a domicilio da parte del corriere (3.90 Euro), il costo della chiamata al corriere per accordare la data di ritiro (15 centesimi al minuto, nel nostro caso per 3 minuti) ed eventualmente un extra a seconda della modalità di pagamento:

  • Pagamento tramite paypal: 0,90 Euro extra
  • Pagamento tramite bonifico: 1,90 Euro extra
  • Pagamento tramite buono d’acquisto: nessun costo extra

Da preferire quindi, qualora oltre a vendere si fosse intenzionati anche ad acquistare, la soluzione buono d’acquisto, che garantisce inoltre un guadagno maggiore per quanto riguarda la vendita di ogni libro.

Ma bando alle ciance! Ecco le istruzioni per vendere libri scolastici usati su libraccio.it:

Consiglio: prima di cimentarti, leggi le istruzioni per intero in modo di avere una chiara idea di cosa ti aspetta.

  1. Per prima cosa, visita la pagina di vendita dei libri su libraccio.it, cliccando qui.
  2. Ora, inserisci nella casella di testo i codici ISBN di 13 cifre riportati sul retro dei tuoi libri (generalmente sotto il codice a barre), uno per riga:
    Come vendere libri scolastici usati su internet - Passo 1
  3. Premendo su Cerca, i libri riconosciuti appariranno nel riquadro sottostante, con tanto di prezzo d’acquisto:
    Come vendere libri scolastici usati su internet - Passo 2
  4. Se la lista di vendita ti soddisfa, fai clic su Vendi i libri selezionati, in basso a destra.
    NOTA: per poter vendere i tuoi libri devi raggiungere l’importo minimo di 15 euro.
  5. A questo punto apparirà il riepilogo del tuo ordine. Per procedere, fai clic su Procedi alla vendita, in basso a destra:
    Come vendere libri scolastici usati su internet - Passo 3
  6. È arrivato il momento di effettuare l’accesso con il tuo account. Inserisci il tuo indirizzo email nell’apposito campo; quindi, se sei già cliente inserisci la tua password, altrimenti clicca su Scegli la tua password. Nel secondo caso, una procedura guidata ti assisterà durante l’inserimento di tutti i tuoi dati.
    Attenzione: Se stai creando un nuovo account e desideri essere pagato con modalità buono d’acquisto, non appena la procedura guidata ti condurrà alla procedura di pagamento, non inserire alcun dato, clicca qui per tornare al riepilogo dei libri da vendere, quindi clicca nuovamente su Procedi alla vendita.
  7. Fai clic sul pulsante Continua in basso per confermare:Come vendere libri scolastici usati su internet - Passo 4
  8. Verifica un’ultima volta che tutte le informazioni inserite siano corrette, quindi barra la casella Ho letto e approvato le condizioni d’acquisto (dopo averlo fatto davvero!), infine fai clic su Conferma l’ordine.
    Come vendere libri scolastici usati su internet - Passo 4
  9. Presto riceverai una email di conferma con il numero da contattare per accordarti sul giorno e l’ora del ritiro da parte del corriere. In allegato troverai anche due documenti da stampare: un foglio da inserire all’interno del pacco, e un altro da fissare all’esterno.
  10. Metti tutti i tuoi libri all’interno di uno scatolone sufficientemente capiente, facendo estrema attenzione ad inserire tutti gli allegati CD/DVD/opuscoli; in caso contrario, per ogni libro non idoneo non ti verrà corrisposto neppure un centesimo (né te lo restituiranno)!
  11. Una volta sigillato accuratamente il pacco con libri e foglio al suo interno, e l’altro foglio fissato all’esterno, non rimane che attendere il ritiro da parte del corriere nel giorno concordato.
  12. Il pagamento ti sarà corrisposto in seguito alle verifica dell’idoneità dei libri inviati.

Questo articolo ti è stato utile? Hai qualche dubbio o domanda sull’argomento? Faccelo sapere in un commento!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares

Condividi: