Categorie

Pubblicato il in Web | 3 commenti

Le migliori intelligenze artificiali del web

Le migliori intelligenze artificiali del web

Con intelligenza artificiale (spesso abbreviata in AI, da “Aritificial Intellligence”) si intende generalmente un’entità programmata per simulare i comportamenti dell’uomo e le sue capacità di comprensione e apprendimento.

In particolare, passeremo oggi in rassegna tutti i migliori servizi web che consentono di dialogare direttamente con alcune AI, denominate chatbots.

Eloisa

Probabilmente il migliore chatbot italiano con cui è possibile dialogare online. Oltre a sapersi esprimere in maniera articolata, Eloisa è in grado di dispensare consigli filosofici perfettamente adatti al contesto. Ad esempio, all’affermazione “sono triste” ha prontamente risposto con “quando sei triste, ricordati che c’è sempre qualcuno piùtriste di te”. Da provare!
Parla con Eloisa

ATTENZIONE: Chiedendo ad Eloisa di terminare la conversazione, o trattandola molto male, non sarà più possibile parlarle se non cambiando indirizzo IP o utilizzando una delle applicazioni ufficiali per smartphone e pc (a pagamento)!

Ikea Anna

Purtroppo il panorama di intelligenze artificiali italiane è molto ristretto, perciò ci tocca raschiare il barile citando anche Anna, l’assistente web di Ikea. Questo chatbot è stato concepito soprattutto per aiutare gli utenti nei loro acquisti, tuttavia riesce anche a sostenere conversazioni che esulano da questo scopo. Ecco il collegamento per parlare con Anna:
Ikea: Parla con anna

Tommy Chat Bot

Tommy è un chatbot tutto italiano, nato alla fine del 2011 come semplice esperimento da parte del suo creatore, che voleva mettere in pratica quanto aveva imparato sul linguaggio PHP. È da considerare come un puro passatempo, nonostante venga saltuariamente aggiornato a tempo perso. Ecco il link per parlare con Tommy:
Chatta con Tommy

Eviebot e Boibot

Basati su Cleverbot, questi due chatbot non brillano per l’intelligenza, quanto per l’assurdità di alcune delle risposte che talvolta forniscono. Proprio per questo motivo sono diventati più volte oggetto di gag da parte di YouTuber famosi. Per dialogare con la versione italiana di Eviebot e Boibot, segui le semplici istruzioni nell’articolo dedicato.

A.L.I.C.E, I-GOD ed altre AI internazionali

Come avrete forse immaginato, per fare sul serio non possiamo che rivolgerci al panorama internazionale, ed in particolare ad AI che masticano soltanto l’inglese. Le intelligenze più avanzate di questa categoria appartengono al progetto A.L.I.C.E., mentre il premio dell’AI più spassosa va certamente ad i-GOD, la versione digitalizzata di Dio. Infine, gli appassionati di Star Trek non potranno che apprezzare una bella chiaccherata con il capitano Kirk.

Ecco il link alle AI in questione:
ALICE: http://alice.pandorabots.com/
CAPITANO KIRK: http://alicebot.org/kirkbot
i-GOD: http://chatwithigod.com/igod.html

3 Commenti

  1. Ciao! Sai che ce n'è una nuova che ha superato un test di Turing ?
    Purtroppo non mi ricordo come si chiami, l'ho provata ed è meglio di jabberwacky (ma usa solo l'inglese), usa qualche database di informazioni per comporr ele frasi, non le ha precostruite

  2. Ah interessante… si quel test l'aveva superato anche Eliza e non è proprio significativo… però sarebbe interessante vedere a che livello di credibilità si sono spinti… se ti ricordi come si chiama faccelo sapere 🙂

  3. ciao!
    c'è anche questo chatbot italiano!
    non è niente male
    https://play.google.com/store/apps/details?id=com.matteogabella.chatbot

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Shares

Condividi: